Il tuo cestino

10% DI SCONTO ORA CON IL CODICE HALLO10

5 consigli per scegliere un quadro colorato

I lavori nella tua nuova casa sono finiti, sei ora al deco, una fase cruciale nella progettazione di una casa. Perché ovviamente è solo il modo in cui la tua casa è decorata che i tuoi ospiti ricorderanno (e sappiamo tutti quanto sia importante fare una buona impressione sulle tue capacità di decorazione) …

Non importa alla fine se hai passato 2 mesi a spogliare e intonacare i tuoi muri interni, se hai scoperto delle perdite nel tuo tetto o se hai dovuto rifare l’intero pavimento, non si può negare che dopo la tua festa di inaugurazione della casa i commenti andranno inevitabilmente allo stile che emerge dalla tua decorazione interna.

A volte sei sotto pressione: quali colori scegliere per le pareti, come organizzare questa stanza, il mio bagno è abbastanza luminoso, questo tessuto starà bene nel mio soggiorno?

Uno dei momenti chiave nella vostra pianificazione deco, può essere probabilmente anche quando si arriva all’ornamento murale. Specchi, foto, soprammobili… O se hai la fibra artistica e vuoi mettere immagini sulle pareti, questo articolo è per te! Qui vi spiegheremo come selezionare un quadro colorato secondo diversi criteri: le tonalità giuste da scegliere, il tema (moderno, classico, pop art, pittura astratta, pittura di design, street art…), il formato (un’opera d’arte gigante andrà bene sopra questa poltrona?), le stanze (soggiorno, cucina, bagno…) E vi renderete presto conto che con un po’ di metodo, scegliere un quadro da decorare non è un grosso problema!

1er consiglio: quale forma d’arte dovrebbe riflettere la mia pittura?

Non è facile infatti buttarsi a capofitto in vecchi corsi di storia dell’arte per trovare il tipo di quadri che saranno più coerenti per ogni stanza di una casa. La scelta è addirittura difficile! Di seguito vi aiutiamo ad adottare la vostra pittura decorativa con semplici consigli e trucchi.

Scelgo i miei quadri in armonia con l’atmosfera generale della mia casa

Table a Tabloide condiment love

Nel mondo degli ornamenti murali, si usa dire che quando si sceglie un quadro, è necessario abbinarlo all’atmosfera generale della vostra casa. Per esempio, il vostro interno è stato pensato in uno stile piuttosto antiquato, rococò, con tavoli grandi, massicci, lavorati, dorati, lampadari con nappe e poltrone a medaglione, quindi ci si aspetta che i dipinti sulle pareti siano nello stesso spirito: paesaggi, ritratti o nature morte, classici, rinascimentali, impressionistici, realistici, con una cornice grande, fatta di legno intagliato e scavato. D’altra parte, siete più per una stanza minimalista, moderna, un’atmosfera purificata, con pochi colori: un design board potrebbe fare qui il suo effetto più bello.

Tenere un opera d’arte secondo lo stile dei vostri interni è quindi effettivamente il modo più logico e naturale per evitare passi falsi. Non si può mai sbagliare applicando questi consigli. Infatti, i dipinti di ogni epoca erano, in ogni caso, realizzati secondo i gusti e le preferenze dell’epoca, in modo da abbinarsi agli interni.

Ma noi non la pensiamo necessariamente così!

Io vado per una decorazione murale contraria!

Abstract Tabloids

Molti decoratori noti a New York o Parigi stanno, infatti, adottando l’approccio di rompere i codici e optare per schede che si distinguono dal tema degli interni. Può essere molto interessante scegliere un pittura che verrà ad attirare gli occhi e portare un colpo di pepe al vostro soggiorno. Che ne dici di uno splendido pittura astratta di Kandinsky sopra la tua credenza dorata Luigi Filippo? I “Girasoli” di Van Gogh, quel pittura di colore giallo brillante, nel tuo salotto bianco immacolato? Di un pittura moderna, un tipo di foto di David La Chapelle, quando hai pensato il tuo interno intorno all’arredamento scandinavo degli anni 50?

Ecco alcune idee per ornare con la pittura che ti mostrano che nel commercio dell’arte, l’importante è dare libero sfogo ai tuoi desideri. I quadri sul muro dovrebbero soprattutto essere un riflesso della tua personalità, quindi approfittane per far passare un messaggio! Se il resto del vostro arredamento è armonioso, non c’è motivo di non mettere un po’ di follia nella scelta della vostra immagine stampata.

2th consiglio: selezionare bene i colori della mia tavola

.

Una volta selezionato un tipo di opera d’arte, il 2°step è quello di determinare quali colori di pittura funzioneranno meglio con i colori delle vostre stanze.

Armonizzare i colori

Se c’è solo una lezione da imparare, sarebbe questa: non esagerare! Nella decorazione, l’idea chiave è di trovare sempre l’equilibrio nelle cose. Per fare questo, dovrete imparare a osservare il vostro spazio interno e porvi le domande giuste: di che colore sono i miei mobili, il mio pavimento, le mie pareti, i miei soprammobili, le mie tende? L’idea è quella di ripetere i colori dell’ambiente nel quadro che hai scelto per non sbilanciare la stanza.

Se il tuo soggiorno è per esempio progettato in uno spirito orientale, con mobili in legno wengé, tonalità calde nei toni ocra, giallo, arancio, rosso, rimani in questo spirito per designare la tua pittura! Potresti per esempio optare per una tela stampata di Rousseau o con animali. Se tu scegliessi una tela pop art, variegata, con colori appariscenti, nessuno capirebbe il tuo approccio (ma di nuovo, è tutta una questione di gusto personale). Date una pausa ai vostri occhi, non date al vostro cervello troppe informazioni di decorazione, vi ringrazieranno! E se siete davvero persi nella scelta dei vostri colori di pittura, niente panico! Una lavagna nera o bianca andrà sempre bene con tutto.

Inoltre, non è necessario trovare quadri con esattamente le stesse tonalità del tuo salotto: puoi anche utilizzare le sfumature dei colori che compongono i tuoi interni e divertirti con essi per declinare i toni. Mettere uno specchio sul muro può anche essere una grande idea per riflettere discretamente le belle tonalità in tutto il vostro soggiorno per esempio. Questo può davvero portare armonia al risultato complessivo.

La nostra guida al posizionamento di ogni colore secondo la stanza prevista

Pensiamo anche che sia interessante offrirti un elenco di relazioni stanza/colore per aiutarti a scegliere meglio la tua tavola di decorazione secondo la tua personalità e ciò che ogni colore ispira:

  • Le tonalità arancione/giallo, a causa della loro luminosità, porteranno molta luce nelle stanze. Questo è il motivo per cui può essere interessante usarli per decorare luoghi scuri come corridoi, scale, cucine situate a nord o associate a mobili scuri.
  • Un quadro di design colorato con colori blu, viola o rosa in toni elettrici invia un messaggio contemporaneo e moderno, si adatteranno perfettamente a camere, o un interno molto moderno. Se il tuo dipinto ha toni piuttosto pastello, morbido, usalo in una stanza, effetto riposante garantito.
  • Se la tua opera d’arte include il rosso, probabilmente si riferirà a nozioni di passione, amore o rabbia. Il tuo quadro sgargiante si fonderà perfettamente con un muro bianco nel tuo salotto, una cucina immacolata.
  • Le tonalità calde come il cioccolato o il tortora scalderanno il tuo salotto o un bagno. I quadri dotati di questi colori evocheranno spesso la natura, questi sono morbidi e non molto usuranti, potrete posizionare la vostra cornice in soggiorni molto facilmente.
  • I colori non come il bianco, il nero o il grigio sono anche semplici da posizionare nella decorazione d’interni tanto passano ovunque. Le vostre vernici in queste tonalità sobrie saranno ideali in un bagno, un interno moderno o più occupato. C’è poco rischio di fare un errore con loro!

    3th consiglio: seleziono il formato di tabella ideale

    Tabloide yellow poppy board

    Per scegliere il quadro deco delle giuste dimensioni, non c’è un vero segreto: dovrai misurare la tua stanza, l’altezza sotto il soffitto, gli spazi tra le pareti e i mobili, per determinare un posizionamento armonioso della tua opera d’arte. Potete anche posizionare dei fogli della stessa dimensione della cornice prevista, in modo da avere un’idea migliore dell’effetto. Una cosa è certa, non comprate un quadro prima di averlo visto in anteprima sul muro, potreste rimanere delusi.

    Ci sono, tuttavia, alcune regole essenziali da seguire per garantire che il vostro quadro rispetti l’equilibrio dell’accordo che avete preso in precedenza.

    I nostri consigli per optare per il giusto formato di tabella preservando l’armonia delle parti

    salon Tabloide
    • Adatta il formato alle dimensioni della stanza. Per esempio, il soggiorno è di solito la stanza più grande, quindi è qui che una bacheca stampata di grande formato troverà posto. Se decidi di metterlo sopra il tuo divano, per esempio, sarà meglio centrarlo e tenere presente che la sua lunghezza non deve superare i due terzi della lunghezza del tuo divano. Si può anche optare per un bel trittico acquistando tre quadri più piccoli, che insieme formeranno una grande tela. D’altra parte, in spazi più piccoli, come una cucina, una camera da letto o un bagno, un quadro di formato classico sarà sufficiente a fornire un sottile tocco decorativo mantenendo l’equilibrio dell’atmosfera generale.
    • Hai soffitti alti? Poi assicuratevi che il tessuto scelto riempia sia l’altezza che la larghezza. Si usa dire che un quadro armoniosamente collocato non dovrebbe superare 1,70 metri dal pavimento nel suo centro. Inoltre, un grande quadro colorato dovrebbe essere l’unica tela sul tuo muro, se non vuoi dare al tuo arredamento un effetto troppo brocante o da armadio delle curiosità. Potrebbe anche rendere il soggiorno più piccolo, il che sarebbe un peccato.
    • Se hai una cotta per una piccola scheda deco e vuoi metterla in una grande stanza, potrebbe sembrare vuota. Ti consigliamo quindi di combinarlo con uno o due altri quadri per riempire un po’ di più lo spazio senza renderlo troppo occupato.
    • Molti di voi preferiscono i patchwork di fotografie ai quadri su una parete. Fa davvero un grande effetto mentre riporta i ricordi. Sarà allora preferibile distanziarli di una quindicina di centimetri sopra i mobili per non dare un effetto troppo impacchettato al vostro ornamento.
    • “Less is more” come direbbero i nostri amici anglofoni. Questo potrebbe essere tradotto qui come “non c’è bisogno di appendere decorazioni murali su tutte le pareti”! Spesso, un bel quadro per stanza è sufficiente da solo.

    4th consiglio: posiziono con cura la mia pittura

    A seconda della stanza per la quale vuoi scegliere il tuo quadro, dovrai seguire alcuni codici essenziali.

    Per esempio, in un soggiorno, dovrete dire a voi stessi che la maggior parte del tempo, le persone sono sedute, su un divano o intorno al tavolo da pranzo. È quindi piuttosto consigliabile posizionare il vostro telaio tenendo conto di questo fattore. Niente di più semplice: siediti e alza leggermente la testa, senza torcere il collo. Il punto in cui il tuo sguardo si poserà sul muro ti indicherà l’altezza giusta per appendere la bacheca di design dei tuoi sogni.

    Intorno a una finestra, è meglio non attaccare le tabelle. In effetti, la vista esterna può anche fungere da tela stampata (a seconda del tipo di vista, naturalmente). Tuttavia, potete incorniciare la vostra apertura con opere d’arte, centrandole opportunamente negli spazi rimanenti su entrambi i lati (assicuratevi di lasciare almeno 5 cm tra il quadro e il telaio della finestra). Fate attenzione alle tende che spesso vestono il muro.

    Le tende dovrebbero essere appese al muro. Il tutto non dovrebbe essere troppo occupato!

    Posizionare i mobili intorno a una grande tela può anche essere una grande idea. Per esempio i vostri mobili del soggiorno, se avete diversi divani e/o poltrone, possono venire a circondare il vostro quadro, come lo mettereste intorno a un camino o a un mobile per la televisione.

    Puoi anche giocare in stile museo e scegliere di illuminare i tuoi quadri decorativi per un effetto ancora più professionale. I riflettori possono essere puntati sul tuo nuovo quadro astratto per evidenziarlo e catturare l’occhio dei tuoi ospiti. Per non alterare la qualità dei colori della tua tela stampata, l’illuminazione deve essere morbida, evitando le luci bianche che distorcono il colore delle cose. Niente batte l’illuminazione naturale di una finestra o di un lucernario.

    L’illuminazione dovrebbe essere morbida, evitando le luci bianche che distorcono il colore delle cose. Infine, come abbiamo già raccomandato sopra, mettere uno specchio davanti al tuo quadro non solo ingrandirà la stanza, ma le darà una sfumatura in più.

    5th consiglio e in conclusione: mi sto divertendo!

    Tabloide Multicolore Lion Board

    Scegliere una pittura deco per la tua decorazione interna non è quindi così semplice come si potrebbe pensare. Il suo tipo, i colori, il posizionamento, le dimensioni, avranno un tale impatto su

    l’armonia generale delle stanze che non dovremmo designare un quadro qualsiasi solo perché ci piace molto, senza prima studiare tutti i fattori menzionati sopra. Un quadro avrà il vantaggio di portare un tocco accogliente, un tocco di vita alla vostra casa, riflette una parte della vostra personalità, dei vostri gusti, a tutte le persone che accoglierete nella vostra casa. E poiché questo opera d’arte con le sue belle sfumature sarà un po’ un riflesso di te stesso, dovresti tenere a mente che la cosa più importante sarà: compiacere te stesso!

    Alla fine della giornata, ciò che conta di più è che tu, e solo tu, goda dei colori che hai portato al tuo arredamento. Dopo tutto, tu sei l’unica persona che avrà quella bacheca colorata davanti a sé in modo costante!

    Quindi se segui i pochi consigli dati in tutti i nostri paragrafi precedenti, e ascolti il tuo cuore per la tua scelta artistica, non c’è motivo che la tua decorazione sia un fallimento, fidati di te stesso!

    Se hai letto attentamente questo articolo e hai qualche esperienza, consigli di decorazione, foto da condividere con noi, ci piacerebbe sentire da te! Non esitate a lasciarci commenti per illuminarci su questa scelta decorativa a volte corniola!

Consegna gratuita

da 50 euro di acquisto*

Servizio clienti reattivo e italiano 🇮🇹

6/7g per E-Mail

Consegna internazionale

Consegna in tutto il mondo

100% sicuro

PayPal / MasterCard / Visa